Forum-Dialogo italo-russo della società civile

10° anniversario del Centro russo Borodina a Merano

: Merano
: 23 luglio 2019

Il 23 e il 24 luglio a Merano si svolgerà una serie di eventi dedicati al 10° anniversario del Centro russo Borodina.

Il Centro per lo sviluppo dei rapporti tra la Provincia Autonoma di Bolzano e la Russia Nadezhda Ivanovna Borodina - Merano è stato fondato a Merano il 9 giugno 2009. Negli ultimi anni il Centro ha ampliato notevolmente la propria attività grazie allo sostegno di alcuni enti pubblici russi, tra cui il Forum-Dialogo. 

Il 23 e il 24 luglio il Centro festeggia i suoi primi 10 anni dalla data di fondazione. Il programma prevede l'inaugurazione della mostra di illustrazioni, realizzate da pittori russi, ispirate al romanzo di Fëdor Dostoevski «L'idiota», che arrivano dal Museo della letteratura russa V.I. Dal (Mosca) e dal Mudeo letterario di Dostoevski (San-Pietroburgo); il concerto del quartetto russo Grad in piazza del Duomo; l'inaugurazione della mostra fotografica «Italia-Russia: relazioni culturali ieri, oggi e domani» proposta dall'agenzia giornalistica TASS e le lezioni dei pittori russi. Inoltre, il 24 luglio si svolgerà il ricevimento solenne per il decimo anniversario della fondazione del Centro.

Il Centro stesso è quindi molto giovane, ma le sue basi risalgono al 1800, quando una signora russa ha costituito -con tutto il suo patrimonio- una fondazione per permettere tra l'altro a russi bisognosi cure a Merano. Il Centro è innanzitutto un luogo di incontro per russi e alto atesini, una piattaforma per discussioni e uno spazio per lo scambio di idee.  Inoltre, il Centro consolida i rapporti esistenti tra la Provincia e la Russia e promuove soprattutto i rapporti nei seguenti settori: culturale e artistico, scientifico e educativo, socio-assistenziale, sportivo e ricreativo e turistico e economico.