Forum-Dialogo italo-russo della società civile

La mostra «Venezia. La cultura del mondo ed i suoi volti» arriva a Mosca

Dal 16 febbraio al 17 marzo 2016 arriva a Mosca (presso Il Salone espositivo centrale del Maneggio) la mostra di Graziano Arici e archivi Arici «Venezia. La cultura del mondo ed i suoi volti». L'esposizione è organizzata dall'Istituto Italiano di Cultura di Mosca in collaborazione con Moscow House of Photography e MAМM nell'ambito della Biennale della fotografia di Mosca 2016.

Sessantasei anni,  il veneziano Graziano Arici è forse il maggiore documentarista, fotografo e archivista della cultura in Italia. Graziano Arici ha orientato il suo lavoro fotografico sul mondo della cultura e dell’arte, seguendo per decenni gli artisti all’opera, e realizzando decine di migliaia di ritratti, che documentano la vita culturale internazionale. Parte del suo immenso archivio, che contiene quasi un milione di fotografie, ospita una sezione dei ritratti d’artista, corpus del più grande archivio privato d’Europa consacrato a questo tema. Raccoglie inoltre molte decine di migliaia di fotografie che vanno dagli anni 1940 fino ai nostri giorni, e rappresentano l’insieme degli attori della cultura mondiale.

Fonte: http://bit.ly/1RhvnQD

18 febbraio 2016