Forum-Dialogo italo-russo della società civile

Il centro Italo-Russo della RANEPA ha lanciato un nuovo progetto di analisi e formazione

Il centro Italo-Russo presso la Russian Presidential Academy of National Economy and Public Administration (RANEPA) ha comunicato il lancio del nuovo progetto scientifico e di formazione «La Russia e L'Italia nel mondo. Gli aspetti attuali della collaborazione italo-russa».

Una delle prime attività realizzate nell'ambito di questo progetto è stata la pubblicazione delle due interviste di Antonio Fallico, il presidente di Banca Intesa a Mosca, preparate dai giornalisti russi (il canale TV Russia 24 e il quotidiano Komsomolskaya Pravda). Antonio Fallico, un famoso banchiere ed economista, da tanti anni in Russia, ha parlato dell'economia globale, delle sanzioni contro la Russia e delle riforme necessarie per l'economia. E' stato anche pianificato che il dott.Fallico parteciperà alla riunione congiunta del Consiglio scientifico della politica e dell'economia e il Consiglio Italo-Russo, che si terrà il 15 aprile presso la sede del Parlamento russo e avrà come argomento principale «Il ruolo delle banche nell'uscita dalla crisi economica in Russia».

Inoltre, il Centro Italo-Russo in collaborazione con la Banca Intesa ha avviato il digest settimanale «Rassegna stampa Banca Intesa». Nell'ambito di questo progetto verranno raccolti dei materiali della stampa russa e quella italiana relativi alla collaborazione fra le due Nazione nel campo scientifico, di formazione e di economia, in base ai quali verranno scelti gli argomenti per la seconda Conferenza scientifica e pratica «Russia-Italia: il presente e il futuro della collaborazione» che si terrà presso la RANEPA. 

05 aprile 2016