Forum-Dialogo italo-russo della società civile

Serata dedicata a Goldoni a Mosca

Si terrà al Museo delle Belle Arti A. S. Pushkin, cortile italiano (ul.Volkhonka, 12), il 1 novembre alle ore 18.00 la serata dedicata a Carlo Goldoni e alla presentazione della prima traduzione in russo de «L'uomo di mondo», realizzata grazie al contributo dell'Istituto Italiano di Cultura di Mosca e della Regione Veneto.

La presentazione si svolge in concomitanza con la mostra «Piranesi. Prima e dopo. Italia - Russia. XVIII - XXI secolo».

La prima traduzione in russo de «L'uomo di mondo» sarà presentata dall'italianista Gennadij Kiselev, traduttore e curatore della prima commedia riconosciuta di Carlo Goldoni (1707-1793) rappresentata per la prima volta nel 1738 al Teatro San Samuele di Venezia. «In essa l'autore veneziano ha portato sulla scena, accanto ai nobili tronfi e ai mercanti d'oculata saggezza, il mondo popolare della laguna e dei campielli, contemplato con simpatia nella sua vivacità, genuina e immediata», così scrive nell'introduzione al libro Marino Zorzato (già Vice Presidente - Assessore alla Cultura Regione Veneto).

Gli attori Francesca Sarah Toich ed Emanuele Piovene, insieme al regista e attore Gianni De Luigi, Direttore Artistico dell'Istituto della Commedia dell'arte Internazionale, interpreteranno alcune delle pagine teatrali del Grande teatro del mondo goldoniano.

Fonte: http://bit.ly/2e3TZxh

28 ottobre 2016