Forum-Dialogo italo-russo della società civile

Serata di beneficenza in Ambasciata d'Italia per la ricostruzione della сhiesa nei pressi della città di Novosibirsk

Si è tenuta presso la Residenza dell’Ambasciatore d’Italia a Mosca una serata di beneficenza per una raccolta fondi per la ricostruzione della Chiesa di San Giuseppe, nella città di Berdsk, nei pressi della città di Novosibirsk.

Nel 2011 un incendio ha distrutto l’edificio dove si radunava la comunità parrocchiale, allora affidata ai Francescani. I lavori di costruzione del nuovo edificio sono iniziati dopo qualche anno per via delle difficoltà di reperire finanziamenti e sono tutt’ora in corso.

Grazie all’iniziativa dell’Ambasciata e alla generosità dei partecipanti italiani e russi, sono stati raccolti, nel corso della serata, quasi 40mila euro, che daranno un contributo decisivo all’ultimazione dei lavori.

«E’ un grande piacere per l’Ambasciata poter dare un contributo alla ricostruzione della Chiesa di San Giuseppe», ha dichiarato l’Ambasciatore Ragaglini. «E’ un modo per ricambiare, in piccola misura, quanto la Russia e il popolo russo ci hanno dato in questi anni in termini di amicizia e di affetto. Non e’ la prima iniziativa di beneficienza che organizziamo: lo scorso dicembre, al Bazar italiano di Natale sono stati raccolti 8.260.790 rubli, devoluti Centro Federale di ricerca sulle malattie infantili «Dmitry Rogachev». La solidarieta’ e’ quindi di casa in Ambasciata, grazie alla generosita’ dei nostri amici italiani e russi».

La serata ha anche previsto un programma culturale, a cura di giovani cantanti lirici.

26 giugno 2017