Forum-Dialogo italo-russo della società civile

Accordo tra Ermitage Museum e Regione Piemonte

Il direttore dell’Ermitage di San Pietroburgo e l’assessora alla Cultura e al Turismo della Regione Piemonte hanno firmato il 14 giugno, presso la Sala del Consiglio del Museo, un accordo di collaborazione della durata di quattro anni che porterà alla definizione di un programma di scambi per favorire la valorizzazione in Piemonte del patrimonio conservato presso il museo russo e per valorizzare nella struttura di San Pietroburgo l’arte contemporanea conservata nelle collezioni piemontesi. In particolare, sono coinvolti il Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea, la Reggia di Venaria Reale e il Centro per la Conservazione e il restauro dei beni culturali «La Venaria Reale».

In occasione della firma dell’accordo, l’agenzia regionale DMO Piemonte Marketing, proseguendo l’attività di promozione turistica sul mercato russo, ha predisporto una ricca degustazione a base dei pregiati prodotti enogastronomici del territorio realizzata in collaborazione con l’Ente Turismo Langhe Roero e con la partecipazione dell’Enoteca regionale del Barbaresco e dell’azienda turistica locale Turismo Torino e Provincia.

L'obiettivo dell’accordo è quello di accrescere i reciproci rapporti culturali e scientifici, anche in relazione ai programmi della Fondazione Ermitage Italia, con una serie di progetti. Le aree di intervento comprendono: lo scambio di esperienze e stage di studio tra i collaboratori scientifici e gli specialisti dei diversi musei, l’organizzazione di convegni, mostre seminari e conferenze scientifiche con l’attivazione di borse di studio. Le attività espositive e gli eventi che verranno organizzati nei prossimi anni, invece, riguarderanno tre ambiti specifici, legati alle caratteristiche delle tre istituzioni piemontesi coinvolte nell’accordo: l’arte contemporanea, le residenze reali ed imperiali, e gli studi e le attività nel campo del restauro.

Questo accordo, realizzato con la collaborazione di Villaggio Globale International, come sottolinea l’assessora regionale porterà ad una proficua collaborazione tra tre istituzioni culturali d’eccellenza della Regione e uno dei maggiori istituti museali europei. Una partnership che conferma la rilevanza internazionale dei nostri musei e permetterà di portare il prossimo anno all'Ermitage una mostra sull’arte povera a cura del Castello di Rivoli.

Fonte: http://bit.ly/2ugUAaP

04 luglio 2017