Forum-Dialogo italo-russo della società civile

Dal 3 al 8 gennaio il weekend del cinema italiano a Mosca

Dal 3 al 8 gennaio 2020 a Mosca arriva il «Weekend italiano», un festival del cinema, organizzato presso il centro cinema del Central House of Journalists (Nikitsky bulvar 8A).

Il programma del festival include una vasta scelta dei film italiani usciti negli ultimi anni, premiati al livello europeo e internazionale. I moscoviti potranno vedere «Il traditore» di Marco Bellocchio, «Metti la nonna in freezer» di Giancarlo Fontana e Giuseppe G. Stasi, «Troppo napoletano» di Gianluca Ansanelli, «Io Leonardo» di Jesus Garces Lambert, «L'ora legale» di Salvatore Ficarra e Valentino Picone, «Come un gatto in tangenziale» di Riccardo Milani, «Io sono Tempesta» di Daniele Luchetti, «Una gita a Roma» di Karin Proia, «Il tuttofare» di Valerio Attanasio, «Non c'è più religione» di Luca Miniero, «Michelangelo - Infinito» di Emanuele Imbucci, «Finché c'è prosecco c'è speranza» di Antonio Padovan.

Tutti i film verranno proiettati in italiano con i sottotitoli in russo.

Programma: https://bit.ly/36boi0

30 dicembre 2020