Le opere di due artisti italiani alla mostra virtuale inaugurata a San Pietroburgo

Le opere di due artisti italiani, Filippo Fabbri e Daniele Leonardo, sono esposte a dal 4 al 30 settembre nella mostra virtuale «The City», inaugurata il 4 settembre nella Galleria 2.04 di San Pietroburgo. I visitatori possono esplorare dodici quartieri della «Città», frutto di riflessione di artisti russi ed europei sull’ambiente urbano e i rapporti tra i vari fattori che lo compongono, per scoprire opere multimediali dedicate alle possibili trasformazioni delle città moderne che l’arte è capace di intuire e stimolare.

Il progetto nasce da una residenza virtuale per dodici artisti e gruppi creativi provenienti da Italia, Russia, Germania, Francia, Paesi Bassi, Finlandia e Danimarca, che sono stati scelti tramite un concorso internazionale. Questo importante spazio di dialogo culturale è stato reso possibile grazie al sostegno della rete degli Istituti di Cultura dei Paesi dell’Unione Europea: i finanziamenti sono arrivati dalla fondazione della rete globale a Bruxelles nonché dall’Istituto Italiano di Cultura, dal Consolato Generale del Regno dei Paesi Bassi, dall’Istituto di Cultura Danese, dal Goethe Institut, dall’Institut Français, e dall’Istituto finlandese a San Pietroburgo.

Cliccate il link al sito della mostra che pubblichiamo nei commenti per scoprire le opere e il calendario degli eventi che accompagneranno il progetto: presentazioni, dibattiti e interviste agli artisti.

Il sito della mostra: https://thecity-eunic.net/
10 September 2021