Le Giornate italiane si svolgeranno a settembre presso la Biblioteca Gogol

Durante il mese di settembre presso la Biblioteca Gogol di San Pietroburgo si svolgerà una serie di eventi dedicati all’Italia.

Il 2 settembre 2021 nell’ambito delle giornate italiane presso la Biblioteca Gogol' è stata presentata la carta interattiva «La Roma di Gogol», che permetterà ai visitatori di ripercorrere i luoghi frequentati dallo scrittore russo: il Colosseo e Via del Corso, le trattorie e le chiese, i venditori di limonata e gli amanti della lotteria. È l’ambiente che ha accompagnato la creazione delle «Anime morte», scritte proprio mentre si trovava nella capitale. La carta corredata da informazioni storiche su «la Roma di Gogol» è stata realizzata, grazie alla consulenza di Rita Giuliani, maggiore esperta italiana dell’argomento, dagli artisti dello studio «Voic Lab» e interamente finanziata dall’Istituto Italiano di Cultura di San Pietroburgo.

L’inaugurazione ufficiale si è svolta alla presenza del Console Generale d’Italia a San Pietroburgo Alessandro Monti, della professoressa Rita Giuliani, della direttrice dell’Istituto Italiano di Cultura di San Pietroburgo Paola Cioni, di Ol’ga Markarjan, curatrice del progetto e dall’artista Ivan Junickij ed è stata trasmessa in diretta in lingua italiana sulla pagina Facebook dell’Istituto Italiano di Cultura di San Pietroburgo e in russo sul canale You Tube.

Alla presentazione della carta, durante tutto il mese di settembre seguiranno una serie di tavole rotonde e conferenze in streaming dedicate al rapporto tra il celebre scrittore russo e l’Italia, al soggiorno di Gogol a Roma e alle nuove traduzioni italiane della sua opera. Tra gli ospiti oltre a Rita Giuliani, che terrà la conferenza «Roma città dell’anima di Gogol», anche Cesare De Michelis che illustrerà la nuova traduzione di «I racconti di Pietroburgo».

Il 5 e il 12 settembre il famoso critico cinematografico di Pietroburgo Leonid Zytkin racconterà delle interpretazioni dei classici russi nel cinema italiano. 

Il 22 settembre alle 19 (ora di Mosca) il maggiore studioso di Gogol’ in Italia, Rita Giuliani, Professoressa dell’Università La Sapienza di Roma, terrà la lezione «Roma, la città dell’anima di Gogol’».

Il 29 settembre alle 19 Vladislav Otroshenko terrà una lezione dedicata al poema «Le anime morte» di Gogol'.

Il 23 settembre 19:00 (ora di Mosca) - DISCUSSIONE «GLI EUROPEI HANNO ANCORA BISOGNO DEI CLASSICI RUSSI OGGI?», online

Partecipano:
  • Cesare De Michelis – Professore dell’Università «Tor Vergata» di Roma, traduttore de «Il naso» in lingua italiana
  • Stefano Capilupi – docente della cattedra di filosofia dell’Università Politecnica «Piotr Velikij» e dell’Accademia Umanistica Russa Cristiana di San Pietroburgo
  • Vladimir Kantor – professore, direttore del laboratorio di ricerca del dialogo intellettuale russo-europeo della Scuola Superiore di Economia
  • Anna Jampolskaja – dottore in filologia, docente della cattedra di traduzione dell’Istituto di Letteratura «Gorkij», vincitore del Premio «Gogol’»
Il 30 settembre alle 19:00 (ora di Mosca) - DIBATTITO «PERCHE’ NELLA RICERCA DELLA RUSSIA GOGOL’ SI TROVAVA COSI’ SPESSO IN ITALIA ?», offline + online

Partecipano:
  • Rita Giuliani – Professoressa dell’Università La Sapienza di Roma, autore del libro «Roma nella vita e nell’opera di Gogol, ovvero il Paradiso perduto»
  • Paola Cioni – Direttore dell’Istituto Italiano di Cultura a San Pietroburgo,
  • Varvara Babitskaja – redattore del progetto di letteratura russa «Polka»,
  • Vladimir Denisov – dottore in lettere, professore, autore del libro Peterburgskij tekst Gogolja [ «Il testo pietroburghese di Gogol»]
  • Vadim Visotskij – dottore in ricerca di Culturologia, docente, capo cattedra di culturologia dell’Accademia Umanistica Russa Cristiana di San Pietroburgo
Il dibattito si svolgerà in presenza nelle sale della Biblioteca Gogol. I partecipanti dall’Italia interverranno online.

Domenica 5, 12, 19, 26 settembre alle ore 14:30 nel Laboratorio Multimedia della Biblioteca Gogol si svolgeranno le guide per conoscere la mappa.

Per la partecipazione agli eventi è necessaria la registrazione: https://biblioteka-gogolya.timepad.ru/events/
15 September 2021